govt-mule

Confesso di avere conosciuto con colpevole ritardo questo straordinario gruppo musicale , e solo di riflesso seguendo le vicende travagliate dei grandissimi Allman Brothers Band.

I Gov’t Mule si formano nella seconda metà degli anni ’90 quando Warren Haynes e il bassista Allen Woody , insieme al batterista Matt Abts danno vita a un trio esplosivo con un sound rock/blues estremamente carico e selvaggio , senza tralasciare però le atmosfere tipicamente southern a cui sono profondamente legati.

Va detto che sono tutti eccellenti musicisti e session man instancabili , ma il vero fenomeno è senz’altro Warren Haynes ,straordinario chitarrista e ottimo vocalist , autentico protagonista della rinascita artistica e creativa degli Allman Brothers Band dopo i vari problemi interni al gruppo e il conseguente abbandono della band da parte del leggendario Dickey Betts.

Haynes è sicuramente uno dei musicisti in chiave rock/blues più importanti degli ultimi 20 anni senza dubbio , capace di dare nuova linfa e creatività a un genere forse leggermente statico salvo rare eccezioni ( vedi Joe Bonamassa ) e autentico protagonista su piu fronti.

I dischi dei Gov’t Mule sono una esplosiva miscela di rock energico e trascinante , blues classico ma ricco di spunti creativi e chiari riferimenti al southern rock.

Quello che rapisce ad ogni ascolto dei loro lavori è l’incredibile fantasia e creatività di ogni loro composizione e la straordinaria fantasia di assoli , riff e accordi sempre travolgenti e coinvolgenti , sia nei loro pezzi originali sia negli arrangiamenti di cover soprattutto nei live, la loro dimensione sicuramente più consona dove dare sfogo a tutto il loro talento e creatività musicale.

Da non perdere !

Share